Champions Roma, tre gare casalinghe consecutive del girone senza subire gol: il...

Champions Roma, tre gare casalinghe consecutive del girone senza subire gol: il Bunker di Alisson e Co. è record!

SHARE

NUMERI CGR – La serata col Qarabag regala alla Roma la qualificazione agli ottavi di Champions per la sesta volta nella sua storia recente (2006-2007-2008, 2010, 2015) ma il rendimento della squadra giallorossa è andato sopra ogni rosea previsione. 11 punti frutto di 3 vittorie, 2 pareggi e 1 sola sconfitta.

BUNKER OLIMPICO – In casa i giallorossi hanno costruito, difensivamente, la loro qualificazione: zero reti subite, oltre 270 minuti di imbattibilità.
Non era mai successo nella storia della recente edizione della Champions League che la Roma, pur passando il turno, non subisse gol all’Olimpico. Nel 2006-2007 la Roma incassò solo 4 reti (miglior difesa della storia per la Roma nei gironi della massima competizione europea) ma uno lo prese dall’Olympiakos.

E’ la seconda volta che la squadra giallorossa vince il girone di Champions: era accaduto già nel 2008-2009 con 12 punti (miglior risultato di sempre, 12 gol segnati e 6 subiti).

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*