ESCLUSIVA CGR, De Priamo (Fratelli d’Italia): “Stadio? La maggioranza non ci ha...

ESCLUSIVA CGR, De Priamo (Fratelli d’Italia): “Stadio? La maggioranza non ci ha fornito indicazioni sulla Conferenza dei Servizi e sull’inizio dei lavori. Barriere rimosse? Finalmente”

SHARE

Andrea De Priamo, consigliere comunale di Fratelli d’Italia, è stato contattato in esclusiva dalla redazione di CGR per parlare degli ultimi sviluppi sul tema stadio. Queste le sue dichiarazioni:

Un suo giudizio sull’assemblea tenutasi questa mattina?

“Questa mattina c’è stata un’assemblea di pubblico dominio, non solo privata come era accaduto precedentemente, e questo era il primo obiettivo che ci eravamo proposti. La maggioranza ha presentato una relazione scarna che in generale ripropone quello che era uscito fuori giorni fa”

In merito alla Conferenza dei Servizi c’è qualche novità?

“Purtroppo no. Noi abbiamo chiesto a tal proposito se era possibile integrare la vecchia procedura nel progetto corrente, ma non ci è stata data alcuna risposta”

È stata indicata una data approssimativa su quando verrà posata la prima pietra?

“No, anche in questo caso la maggioranza non ha saputo rispondere. Ci hanno solo detto che ci stanno lavorando, si stanno concentrando sul dimezzamento delle cubature, dell’interesse pubblico del progetto e sul potenziamento della tratta Ostiense-Via del Mare. Non sono stati però in grado di fornirci una data indicativa di inizio lavori”

In settimana è stata presa la decisione di rimuovere le barriere. Cosa ne pensa?”

Solo noi avevamo fatto la richiesta di creare una Commissione Sport per analizzare il caso. Per un po’ di tempo la proposta non è stata presa in considerazione, ora per fortuna sembra che si sia arrivati a una decisione, ed è quella corretta. Non condividevamo l’utilizzo sperimentale delle barriere perché era stata attuata solo all’Olimpico e non su scala nazionale. Ci sembrava più un atto punitivo. Siamo contenti della rimozione, meglio tardi che mai”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*