Mercato Roma, anche l’Inter su Nacho

Mercato Roma, anche l’Inter su Nacho

SHARE

E’ ufficialmente iniziato il casting per il difensore centrale destinato a prendere il posto lasciato libero da Jeison Murillo che si accaserà al Valencia in prestito biennale con obbligo di riscatto: l’Inter incasserà 11 milioni più 2 di bonus e una percentuale sulla rivendita. L’identikit da seguire è stato tracciato da Ausilio e Sabatini con Luciano Spalletti: essendo stato promosso a pieni voti Skriniar, l’Inter cerca un difensore esperto, veloce e possibilmente in prestito. Il primo della lista è German Pezzella, centrale argentino del Betis Siviglia con passaporto italiano (il che lascerebbe libero lo slot per Aurier). Lorenzo Serra Ferrer, vice presidente del Betis, ha lasciato aperta una porticina: «Per il momento è incedibile, ma se qualcuno paga la clausola non potremmo farci nulla. Sarebe una cosa insperata e non desiderata». Clausola da 17 milioni inserita nel contratto rinnovato a maggio fino al 2021. Il Betis non fa sconti, come prova il niet agli 8 milioni chiesti dall’Amburgo. L’Inter mira a ottenere il giocatore (su cui c’è pure la Lazio) in prestito con obbligo di riscatto fissato a un determinato numero di presenze: toccherà all’intermediario dell’operazione cercare di appianare le differenze tra le esigenze di monetizzare da parte del Betis (nonché di River Plate e della famiglia del giocatore che detengono ancora parte del cartellino) e quelle legate al fair play finanziario dell’Inter. Pezzella non è il solo nome nel taccuino di Ausilio e Sabatini che, dopo l’addio di Ranocchia dovranno molto probabilmente trovare anche un altro centrale. È stato offerto Vermaelen (ma ci sono dubbi circa i suoi continui problemi fisici) mentre l’Inter osserva con grande attenzione quanto sta succedendo sull’asse Roma-Madrid per Nacho che ha chiesto al Real di essere ceduto: qualora la Roma dovesse dargli asilo, potrebbe liberarsi Fazio, mentre in caso contrario, potrebbe essere l’Inter a farsi sotto con il Real. Sullo sfondo restano le piste francesi che portano a Diop e Kipkembe ma Ausilio – come spiegato – è alla ricerca di un giocatore esperto e, in tal senso, l’ultima ratio porta a Tonelli che era stato allenato a Empoli da Martusciello.
(tuttosport)

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*