Napoli-Roma, CGR MVP: Stephan El Shaarawy

Napoli-Roma, CGR MVP: Stephan El Shaarawy

SHARE

Esce con 1 punto dal San Paolo la Roma, al termine di una gara che ha visto i padroni di casa superiori nel gioco ma incapaci di concretizzare la occasione create. I giallorossi sono autori di una gara ordinata, grintosa, ma non sufficiente sul piano della proposta offensiva. Fino al 90′ però era proprio la Roma ad essere in vantaggio, grazie al gol di Stephan El Shaarawy. L’attaccante romanista aveva portato in vantaggio i suoi al 14′, quando un cross rasoterra messo al centro da Ünder dalla destra era arrivato sui piedi del Faraone, dopo il velo di Dzeko, che ha battuto Ospina baciando il palo.

Poi è tanta sofferenza, con la squadra bassa a difendere il risultato ed il numero 92 contribuisce con tanto sacrificio, facendo la fascia avanti e indietro per cercare di arginare la pericolosità offensiva degli azzurri. Vince 9 duelli, dialoga con i compagni con precisione, completando l’83% dei 40 passaggi tentati. Il problema di questo calciatore è sempre stata la continuità, ma esce rafforzato da una serata per lui comunque positiva per proseguire una stagione che, anche per mancanza di alternative, dovrà per forza di cose essere quella della consacrazione.

Voto: 7

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.