PALLOTTA: “La Champions è fondamentale, non sono contento del risultato del derby....

PALLOTTA: “La Champions è fondamentale, non sono contento del risultato del derby. Alisson? Nessuna voglia di cederlo, zero possibilità che vada via”

SHARE

Queste le parole del presidente James Pallotta ai microfoni di Sky Sport:

Soddisfatto del risultato?
“E’ stata una settimana durissima, dopo la partita col Barcellona che abbiamo vinto, abbiamo avuto delle occasioni questa sera per vincere, non ci siamo riusciti, non sono molto contento, dobbiamo andare in Champions, non dobbiamo pensare solo al Liverpool ma pensare anche al campionato”

C’è possibilità di arrivare in finale?
“Perchè no? Il Liverpool sono forti, ma ce la giocheremo a viso aperto, è una sorta di derby di Boston.

La sua visita a Trigoria?
Quello che succede a Tigoria rimane a Trigoria, come a Las Vegas (ride).”

Alisson resterà?
“Non capisco perchè ci fate sempre questa domanda, non abbiamo nessuna intenzione di cederlo, zero possibilità, quando lo abbiamo preso pensavamo che fosse un grande portiere, nessuna possibilità di venderlo”

Non ci deve essere nessuna sorpresa, siamo andati bene nel girone, abbiamo battuto il Chelsea, lo Shakthar e successivamente il Barcellona, anche al Camp Nou abbiamo dimostrato il nostro valore, nel punteggio una gara bugiarda rispetto a come avevamo giocato. Li abbiamo presi di sorpresa tatticamente qui, è estremamente importante per la squadra essere conosciuta all’estero, ma anche per i tifosi e la città di Roma che ha una squadra forte”

Lo stadio?
“Abbiamo parlato con la Raggi più che altro dei soldi, la multa per il tuffo nella fontana, era molto fredda l’acqua. Sceglierà un’altra fontana per il Liverpool? C’è il Colosseo e altre fontane, ci sono cose per sorprendervi se dovessimo vincere contro il Liverpool”

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*