Roma, il mercato degli “esuberi”: il Leganes in pole per Iturbe, Vainqueur...

Roma, il mercato degli “esuberi”: il Leganes in pole per Iturbe, Vainqueur piace in Premier, per Castan e Skorupski nessuna offerta valida

SHARE

Parallelamente all’affare Mahrez, priorità assoluta del mercato giallorosso, il ds della Roma Ramon Monchi, coadiuvato dal suo staff, sta lavorando anche ad una serie di affari che permetterebbero alla società di risparmiare diversi milioni di euro, sgravando il monte ingaggi di un peso economico non indifferente.

Il primo calciatore, tra gli “esuberi” o comunque quei calciatori ritenuti di passaggio a Trigoria, che è vicinissimo ad accasarsi altrove è Juan Manuel Iturbe: l’attaccante, dopo la breve esperienza a Torino e quella precedente in Premier al Bournemouth, è ad un passo dal Leganes. Operazione in prestito con diritto di riscatto. Chi invece potrebbe giocare in Premier League la prossima stagione è William Vainquer: il centrocampista francese non è stato riscattato dall’OM, nonostante l’ottima stagione disputata in Francia, per volontà di Rudi Garcia che ha scelto di puntare su giocatori di un livello superiore (es. Luiz Gustavo). Vainqueur è valutato dalla Roma 4-5 milioni e ha dato il mandato ad un intermediario di trovare una sistemazione per il calciatore in Inghilterra.

Leandro Castan invece resta ancora sotto osservazione: al momento la Roma e il suo entourage non si sono dati una scadenza per decidere il futuro del difensore brasiliano, che se si sposterà molto probabilmente tornerà in Brasile. Da escludere al momento un inserimento nel presunto affare col San Paolo per Rodrigo Caio.  Resterà alla base, salvo clamorose offerte, Lucasz Skorupski: per il giovane portiere polacco la Roma chiede una cifra tra gli 8 e i 10 milioni di euro. In Italia tutti i club di A hanno trovato un estremo difensore titolare, se non arrivassero offerte dall’estero di questo valore, la Roma lo terrà come secondo di Alisson.

In fase di valutazione anche il destino di alcuni giovani come Tumminello, Sadiq e Nura: il primo al momento è il favorito per restare a Roma e continuare il suo tirocinio alle spalle di Edin Dzeko. Sull’attaccante nigeriano è forte il pressing di Crotone ed Hellas Verona, mentre Nura potrebbe giocare un anno in prestito in Serie B. Nessuna novità invece sul fronte Gyomber, che sarà presumibilmente girato in prestito tra Serie A e serie B.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*