Roma-Lazio, CGR MVP: Stephan El Shaarawy

Roma-Lazio, CGR MVP: Stephan El Shaarawy

SHARE

La Roma vince il Derby ma viene eliminata. Paradossi di una stagione che rischia seriamente di non lasciare nulla in mano ai giallorossi, che dopo la sconfitta per 2-0 nella semifinale di andata di Coppa Italia, vincono per 3-2 al ritorno e lasciano la competizione. Partita scialba, qualificazione praticamente mai in discussione, l’unico che realmente prova a dare una scossa al torpore romanista è Stephan El Shaarawy. L’attaccante sembra avere una marcia in più, nonostante un avvio piuttosto in ombra. Dopo il vantaggio biancoceleste, al 43′ raccoglie una goffa respinta di de Vrij e mette in rete di piatto destro. Nella ripresa, dopo una bella giocata individuale, spara in porta il destro che Strakosha respinge e Salah, al 66′, in tap-in piazza in rete per il 2-2 momentaneo. Esce al 71′ per far posto a Perotti ma la squadra non va oltre il 3-2, chiudendo la sua prestazione con l’89.3% di passaggi completati sui 28 tentati, con 4 duelli vinti ed altrettanti palloni recuperati. Serata ispirata a differenza di un gruppo che ha poche idee e, peraltro, piuttosto confuse. Potrà essere protagonista di questo finale di stagione.

Voto: 6.5

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*