Maicon-Cole, occhio alle energie

Maicon-Cole, occhio alle energie

SHARE

coleCORRIERE DELLO SPORT-

Ci sono un paio di destini ancora da chiarire in questa squadra, ma Rudi Garcia tira dritto come se nulla fosse in dubbio e fa bene. Oggi è in programma la ripresa degli allenamenti a Trigoria e il tecnico francese con pochi giorni a disposizione prima che si cominci a giocare sul serio non può permettersi di riflettere sulla rosa che potrebbe essere.
Gli dà già abbastanza pensieri quella che è. Pensieri positivi, ma pur sempre pensieri. Garcia sta riorganizzando il gioco intorno a una serie di cambiamenti che ha in testa di introdurre rispetto al modulo che tanti frutti ha dato lo scorso anno.Oltre all’attacco, del quale si parla sopra, va sistemata per bene la difesa, e questo a prescindere dalla plausibile partenza di Benatia.
Soltanto nei prossimi giorni, per esempio, Garcia avrà modo di valutare con attenzione le condizioni, fisiche e psicologiche, di Maicon, tornato dal Mondiale dopo aver esaurito completamente il numero regolamentare di ferie.
Quest’anno la Roma ha scelto di schierare una coppia di terzini molto esperti ma anche abbastanza anziani: Maicon e Cole hanno entrambi 33 anni. Del resto, lo scorso anno si era partiti con il 32enne Balzaretti. Ora c’è anche la Champions League. A Garcia il compito di centelllinare le energie di tutti.

NO COMMENTS

Comments are closed.