11 numeri su Sassuolo-Roma

11 numeri su Sassuolo-Roma

SHARE

Nel decimo turno di campionato i giallorossi sfideranno al Mapei Stadium la compagine dell’ex Di Francesco: in vista della sfida di Reggio Emilia di mercoledì sera andiamo a scovare 11 curiosità statistiche sul match…

0

La Roma non ha mai perso in campionato contro il Sassuolo: tre vittorie giallorosse, tutte arrivate in trasferta, e tre pareggi.

1

Esiste un solo precedente da allenatori tra Spalletti e Di Francesco. Quello del 2 febbraio 2016,Sassuolo-‐Roma0-‐2,che vede prevalere il tecnico toscano. Di Francesco, mai vittorioso contro la sua ex squadra, affrontò la Roma anche sulla panchina del Lecce nell’andata del torneo 2011-‐2012 (Roma-Lecce 2-1, al ritorno ci fu Cosmi a guidare i salentini). In generale le statistiche tra la Roma e Di Francesco dicono che i giallorossi sono avanti: su 7 precedenti, 4 vittorie e 3 pareggi.

3

Mohamed Salah ha segnato tre gol in tre partite contro il Sassuolo in Serie A (incluso il suo primo, nel Febbraio 2015): nessuna squadra è stata punita di più dall’egiziano nel campionato italiano.

3 in 5

La Roma ha segnato almeno tre gol in cinque partite di questo campionato: almeno due volte in più rispetto ad ogni altra squadra.

7

Nelle tre vittorie della Roma in casa del Sassuolo, i giallorossi hanno segnato 7 gol senza subirne uno.

8

Edin Dzeko ha già segnato otto gol in questo campionato, tanti quanti nell’intera scorsa stagione.

11

Sono 11 i punti di differenza tra quelli conquistati in casa e in trasferta dalla Roma (15 vs 4): il margine più ampio tra le 20 squadre di Serie A.

12

Nelle ultime tre partite di campionato del Sassuolo entrambe le squadre in campo hanno sempre segnato arrivando ad un totaledi 12 gol, con una media di ben quattro a partita.

101

Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo, ha giocato 101 partite e segnato 14 gol con la Roma in Serie A.

177

La Roma è prima in questo campionato per numero di tiri totali (177), tiri nello specchio (60) e gol (23).

4000

Il primo Sassuolo-Roma nella storia della Serie A ha anche avuto un significato preciso nel corso romanista:con il 2-0 finale co cui la squadra di Garcia passa al Mapei Stadium, la rete decisiva di Michel Bastos significa il gol numero 4000 nella Massima Divisione. È il 30 marzo 2014.

(ASROMA.COM)

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.