Coronavirus Italia, sale a 34 il numero delle vittime. Oltre 80 i...

Coronavirus Italia, sale a 34 il numero delle vittime. Oltre 80 i guariti e 1577 i contagiati. Primo caso a Roma

SHARE

Nuovo aggiornamento sul coronavirus e la sua diffusione in Italia. Sono 1577 le persone contagiate, di cui 34 le vittime e oltre 80 già le persone guarite. Nelle ultime ore registrati due nuovi casi in zone non colpite finora: uno a Roma e uno in Sardegna. «I test eseguiti durante la notte presso l’istituto Spallanzani confermano la positività al COVID-19 di un poliziotto». Così l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato. «Sono stati informati il Prefetto e il Questore. Ricostruiti tutti i contatti stretti e posti sotto sorveglianza sanitaria. Si conferma il link epidemiologico con la Regione Lombardia» prosegue l’assessore, parlando del primo caso a Roma. Un liceo alle porte di Roma e stato chiuso «a scopo precauzionale» per coronavirus. È quanto si apprende dallo stesso liceo Pascal che si trova a Pomezia in provincia di Roma. Secondo quanto si apprende, il padre di uno studente che frequenta l’istituto avrebbe avuto sintomi riconducibili al coronavirus e per questo motivo la dirigenza ha deciso, in via preventiva, di fermare oggi le lezioni.

Ultimo dato relativo al contagio nel mondo: sono ben 45 mila le persone guarite, oltre 3 mila i morti. Primo caso anche in Australia. Sono oltre 90 mila le persone contagiate.

VAI ALLA MAPPA MONDIALE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.