Dzeko e Pjanic, prima la sfida a carte poi la penintenza: flessioni...

Dzeko e Pjanic, prima la sfida a carte poi la penintenza: flessioni per lo juventino

SHARE

IL MESSAGGERO.IT- (G.LENGUA)- Nemici in campo (in Italia), ma amici fuori grazie alla nazionale. Dzeko e Pjanic ieri con la loro Bosnia, hanno giocato un’amichevole contro il Montenegro pareggiando 0 a 0. Il penultimo match (venerdì la partita contro la Corea del Sud) prima delle vacanze e, anche se Edin e Miralem non saranno presenti al Mondiale, non hanno perso il buon umore. Sull’account Instagram dell’attaccante romanista è comparsa una storia in cui i due calciatori si sono sfidati a una partita a “Uno”. A perdere è stato il centrocampista juventino che, come documentato dal centravanti, ha pagato pegno sottoponendosi ad alcune flessioni e a una gara di cavalluccio notturno.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.