FONSECA: “Vittoria di carattere, potevamo segnare molti più gol. Sento la squadra...

FONSECA: “Vittoria di carattere, potevamo segnare molti più gol. Sento la squadra con grande fiducia”

SHARE
Milan vs Roma Campionato di calcio serie A 2020/2021

Le parole di Paulo Fonseca ai microfoni di DAZN dopo la vittoria per 3-1 sul Genoa:

“E’ stata una vittoria di carattere della squadra, sempre con un atteggiamento forte, abbiamo creato occasioni per segnare di più mentre sull’unico errore commesso lo abbiamo subito, ma ho visto sempre la squadra dentro al match”

Era molto agitato alla fine?
“Ovviamente chiedevo ai miei di tenere la concentrazione massima, soprattutto tra il secondo e il terzo gol, ho chiesto loro di difendere bene. Sono contento del carattere dei ragazzi”

Borja Mayoral?
“Ha fatto una buona partita, ha lavorato molto, penso che quando abbiamo cambiato con Cristante abbiamo inserito un mediano che di desse maggiore equilibrio, con Pellegrini più alto e da qui abbiamo fatto meglio. Le scelte di Borja sono state sempre buone, ha sbagliato forse un gol ma capita”

Numeri importanti della Roma, gol fatti, concedete poco. Potete giocarvi la Champions?
“Sì dobbiamo pensare partita dopo partita, non è dopo una vittoria che cambieremo i nostri obiettivi, ho detto che dobbiamo far meglio della scorsa stagione”

Mkhitaryan?
“Come lui, anche Pedro, sono giocatori di grande esperienza, sanno giocare in questa posizione, Mkhi è un calciatore intelligente, ha fatto tre gol importanti, ha lavorato molto, l’importante era vincere”

Domani il verdetto su Verona-Roma?
“E’ stato un errore ma ho sempre detto che non abbiamo tratto nessun vantaggio da quell’errore”


FONSECA A SKY SPORT:

“Vittoria meritata, grande prestazione di carattere, qualità e grinta. Potevamo segnare di più, abbiamo concesso una sola vera occasione e loro hanno segnato. Importante per me sentire la fiducia nell’atteggiamento della squadra. Anche quando non abbiamo giocatori importanti come Dzeko, l’intenzione e la formula di gioco non cambiano, per questi aspetti sono fondamentali. Abbiamo subito un gol, ne abbiamo fatti tre e non potevamo segnare 4-5. Dopo il pari, la squadra ha reagito, ha creato situazioni, ha fatto altri due gol”

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.