Friedkin accelera, Allegri c’è

Friedkin accelera, Allegri c’è

SHARE

Sono arrivati nel bel mezzo del calciomercato e con un campionato alle porte, iniziato poi nel peggiore dei modi, ma ora i Friedkin vogliono accelerare e recuperare terreno. Come scrive il Tempo questa mattina ieri pomeriggio Dan e Ryan Friedkin sono volati a Montecarlo, ovvero la capitale europea del calciomercato. Un dato è certo: i Friedkin stanno per ingaggiare due figure per la nuova dirigenza. Un consigliere esperto di calcio italiano che affiancherà Ryan e un direttore sportivo. L’unico contatto certo è con Rangnick, che ha incontrato a Londra Dan. Il suo arrivo chiaramente chiuderebbe al possibile approdo sulla panchina giallorossa di Massimiliano Allegri, che non accetterebbe mai una figura così ingombrante alle sue spalle.

L’ex tecnico bianconero da diverso tempo dialoga con la Roma per trovare un’intesa e ha posto delle condizioni chiare per accettare il progetto giallorosso, qualora la società decidesse a breve di esonerare Fonseca. Allegri considera la rosa giallorossa una buona squadra, che ha bisogno di qualche innesto, ed è talmente stanco di star fuori dal calcio che conta che accetterebbe anche una scommessa come la Roma, con un contratto pluriennale che assecondi però le sue richieste economiche. Parola a Friedkin che dovrà valutare Fonseca. La posizione del lusitano è in bilico e probabilmente si giocherà la panchina nei prossimi due incontri di campionato, ma sa di non aver più la piena fiducia della società. A Trigoria sono tutti in bilico, compreso Fienga che non ha un
contratto da dirigente, ma percepisce solo un compenso da amministratore delegato.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.