I dubbi di Chiellini e l’occasione per Balotelli: la lunga stagione che...

I dubbi di Chiellini e l’occasione per Balotelli: la lunga stagione che può rimodellare l’Italia

SHARE
FLORENCE, ITALY - MAY 15: Head coach Italy Roberto Mancini poses for a photo after the press conference at Centro Tecnico Federale di Coverciano on May 15, 2018 in Florence, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

La riflessione coinvolge il futuro di molti azzurri. In primis Chiellini, che avrebbe lasciato la Nazionale dopo Euro 2020, adesso bisognerà capire se andrà oltre. Poi per motivi anagrafici il discorso coinvolgerebbe anche Acerbi (Romagnoli e Caldara potrebbero completare il loro processo di maturazione) con Bonucci da considerare sempre un fedelissimo. A centrocampo un anno di attesa potrebbe servire a Tonali per imporsi ai danni di Jorginho e a Castrovilli. Discorso a parte merita Zaniolo, fuori dai giochi per questo giugno (per lui rottura dei legamenti), ma in piena corsa l’anno prossimo. Per l’attacco è tutto legato al rendimento di Immobile del prossimo anno. In gioco c’è Belotti oltre ai giovani Orsolini, Favilli, Scamacca e Kean. E potrà tornare in ballo anche Balotelli.

Fonte La Stampa

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.