Bayer Leverkusen-Roma 4-4 (Hernandez 4′ e 19′, De Rossi 28′ 37′, Pjanic...

Bayer Leverkusen-Roma 4-4 (Hernandez 4′ e 19′, De Rossi 28′ 37′, Pjanic 54′, Iago 72′, Kampl 83′, Mehmedi 86′) Incredibile pareggio, con beffa finale

SHARE

III° Giornata – Finisce 4-4 a Leverkusen tra Roma e Bayer, una partita incredibile che ha visto i giallorossi andare in svantaggio nuovamente di due gol dopo 20 minuti, per poi cominciare a macinare gioco, portandosi prima sul pari grazie alla doppietta di De Rossi, e dopo sul 2-4 con le reti di Pjanic – ancora su punizione – e Iago Falque. Nel finale però la Roma crolla ancora e subisce un’altra rimonta.

La cronaca del match

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

BAYER LEVERKUSEN 4-2-3-1: Leno; Donati, Tah, Papadopoulos, Wendell; Toprak, Kramer; Bellarabi, Calhanoglu, Kampl; Hernandez.
A disp.: Kresic, Ramalho, Jedvaj, Boenisch, Brandt, Mehmedi, Yurchenko.    All. Schmidt.

ROMA 4-3-3 Szczensy, Torosidis, Manolas, Rudiger, Digne; De Rossi, Pjanic, Nainggolan; Florenzi, Gervinho, Salah
A disp.: De Sanctis, Maicon, Castan, Uçan, Vainqueur, Iago, Dzeko.         All. Garcia

Arbitro: Viktor Kassai (UNG), Assistenti: Anello e Toth. IV uomo: Berettyan. Assistenti di porta:Bognar e Szabo.

TABELLINO:

pallone-in-rete-gol-calcio MINI OKGOL: 4′ e 19′ Hernandez, 28′ 37′ De Rossi, Pjanic 54′, Iago 72′, Kampl 83′, Mehmedi 86′

 

cartellini arbitri. okCARTELLINI: Ammoniti: De Rossi

 

CRONACA PRIMO TEMPO:
Squadre in campo, dopo l’inno della Champions si dispongono sul terreno di gioco. Roma con la seconda maglia bianca, completo classico rossonero a strisce per il Leverkusen.

Kassai fischia l’inizio del match, assordante il coro dei tifosi giallorossi – circa 2000 – assiepati nel settore ospiti.

Al 4′ gol del vantaggio del Leverkusen con Hernandez che segna dal dischetto, dopo che l’arbitro Kassai aveva concesso un calcio di rigore netto per un fallo di mano di Torosidis.

Al 18′ gol del raddoppio del Leverkusen ancora con Hernandez, che si incunea centralmente, calcia una prima volta ma Szczesny respinge e poi insacca sulla ribattuta.

Al 28′ GOOOOOLLLLL dell’1-2 siglato da Daniele De Rossi, che riceve in area la sponda di testa di Manolas sugli sviluppi di una mischia, stop e tiro che Leno devia ma non riesce a bloccare.

Clamoroso errore ancora di Hernandez sotto misura, colpo di testa in tuffo sull’uscita a vuoto di Szczesny, il messicano spreca incredibilmente.

Al 37′ GOOOOOOOOOOLLLLLLL del 2-2 ancora di Danielino De Rossi, che entra in area sul secondo palo e insacca con il ginocchio su punizione da destra di Pjanic.

Finisce la prima frazione, dopo il tracollo iniziale e i due gol di svantaggio, la Roma si è rimessa in carreggiata grazie a De Rossi, doppietta per lui, che fissa il risultato sul 2-2.

CRONACA SECONDO TEMPO:

Inizia il secondo tempo, senza cambi.

Pericolosa ancora la Roma su calcio piazzato: anticipato De Rossi da Donati, che per poco non batte ancora Leno.

Tentativo anche di Pjanic, gran destro dal limite, ma centrale, Leno bloccca.

Incredibile percussione di Gervinho al 52′, che salta centralmente tre uomini, entra in area ma calcia debolmente e centrale.

Al 53′ GOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLL di Miralem Pjanic che insacca su punizione, ancora dai 25 metri, a giro sul secondo palo, una magia ancora una magia del bosniaco.

Fuori Salah dentro Iago al 61′. Ancora Roma pericolosa con Nainggolan che calcia di sinistro, pallone parato in tuffo da Leno.

Clamorosa occasione al 70′ per la Roma prima con Florenzi che entra in area, destro secco e grande parata di Leno, sulla respinta arriva Iago che colpisce di testa, palla sulla traversa e poi fuori.

Al 72′ GOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLl del 4-2 di Iago Falque che colpisce questa volta a tu per tu con Leno dopo il break di Pjanic sulla mediana, palla a Gervinho che salta Tah e serve allo spagnolo la palla del poker!!!

All’83’ gol del 3-4 di Kampl, che trova il tiro della domenica con un sinistro a giro che si spegne all’incrocio opposto.

Entra Edin Dzeko al posto di Gervinho.

Incredibile all’86’ pareggio del Bayer 4-4 con Mehmedi che insacca sotto misura su assist di Wendell.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.