Roma, appuntamento Friedkin-Pallotta al termine dell’emergenza coronavirus. Si ferma tutto il calcio...

Roma, appuntamento Friedkin-Pallotta al termine dell’emergenza coronavirus. Si ferma tutto il calcio europeo per il Covid-19.

SHARE

L’emergenza Coronavirus ha frenato anche la trattativa per la cessione della Roma, che in queste settimane sarebbe dovuta passare dalle mani di James Pallotta a quelle di Dan Friedkin. Come riporta Sky Sport, i due americani si incontreranno una volta finita questa gravissima crisi internazionale e nessuno può escludere che i parametri economici sui quali si erano accordati potranno essere messi in discussione o modificati.

La Roma tornerà ad allenarsi domenica, in attesa di capire cosa accadrà in Europa League. Ieri Fonseca ha annullato l’allenamento in programma a Trigoria e ha consegnato alla squadra un programma alimentare e di allenamento da seguire.

Il calcio sconvolto dalla pandemia. Questa mattina la UEFA, in attesa della riunione plenaria di martedì durante la quale si discuterà del rinvio del prossimo Europeo, ha deciso di posticipare tutti i turni di coppa previsti per la prossima settimana. La Premier League, falcidiata da casi di positività al virus, è stata sospesa fino ad inizio aprile, al pari di Bundesliga e Ligue1. Annullata l’amichevole Inghilterra-Italia.

Il Coronavirus sta sconvolgendo il Mondo. Partito dalla Cina – nella provincia di Hubei – quasi due mesi fa – sta mietendo contagi e vittime in tutti i paesi. L’OMS ha dichiarato il virus una pandemia 48 ore fa, considerato l’alto livello di contagio che ha raggiunto l’intera superficie terrestre. Al momento sono 137 mila le persone colpite dal COVID-19 e oltre 5 mila i morti. Gli unici paesi non ancora ufficialmente infettati sono: Texas, Florida, Oregon, Idaho, New Mexico in USA; il Venezuela in Sud America;
Angola, Namibia, Zambia, Tanzania, Uganda, Angola, Mali in Africa, Uzbekistan, Turkmenistan, Tajikistan in Asia. Tutta l’Europa contagiata.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.