Roma, Castan ore d’attesa. Se tutto ok esce oggi dalla terapia intensiva

Roma, Castan ore d’attesa. Se tutto ok esce oggi dalla terapia intensiva

SHARE

CASTANGAZZETTA.IT- Il difensore della Roma Leandro Castan è tuttora in terapia intensiva, dopo l’intervento subito ieri al cervello per la rimozione di un cavernoma (per l’esattezza del cavernoma del peduncolo cerebellare medio di sinistra) e durato circa 4 ore. L’operazione, effettuata dall’equipe medica guidata dal Prof. Giulio Maira, ha avuto esito soddisfacente, e se la ripresa proseguirà secondo le previsioni il brasiliano uscirà oggi dal reparto di terapia intensiva e raggiungerà la sua camera. A quel punto la prognosi potrà essere sciolta. Ma ancora il bollettino medico di oggi non è stato diramato, dunque sono ancora ore d’attesa.

ripresa — Per quanto riguarda la ripresa agonistica, i medici escludono che possa tornare ad allenarsi prima di 2-3 mesi: “La cosa fondamentale è che Castan abbia risolto il suo problema”, è il ritornello più ricorrente in queste ore in ospedale. Cautela dunque, a prescindere da quel che sarà il futuro calcistico del difensore. La Roma intanto si guarda intorno sul mercato e pensa all’internazionale romeno Vlad Chiriches, venticinquenne difensore del Tottenham.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.