Ronaldo: “Totti è un esempio. Non scambierei la mia maglia con nessuno...

Ronaldo: “Totti è un esempio. Non scambierei la mia maglia con nessuno della Roma. Siamo noi i favoriti”

SHARE

Queste le parole di Cristiano Ronaldo, in un’intervista esclusiva ai microfoni di Sportmediaset:

La Champions League è una competizione che al Real Madrid e a noi giocatori piace molto, si sa. Domani avremo una partita complicata, ma per arrivare alla gloria bisogna vincere, dobbiamo vincere contro la Roma. Penso che la Roma, in generale, ha una squadra molto buona, con molta qualità e con un allenatore altrettanto buono: giocare in trasferta è sempre difficile, ma anche noi abbiamo le nostre armi. Siamo una squadra esperta e cercheremo di fare il meglio. Sono convinto che faremo una buona partita e andremo a vincere. Non c’è nessuno della Roma con cui vorrei scambiare la maglia, sono tutti dei buoni giocatori, ma se qualcuno me la chiede non avrei problemi a dare la mia”.


Queste le parole del fenomeno portoghese in conferenza stampa:

Come stai fisicamente? 
“Sto bene, anche la squadra. Stiamo lavorando nel migliore dei modi. Stiamo vincendo, segnando molti gol. Il torneo è diverso, la Champions è importantissima. Sulla carta sono partite difficili. Scenderemo in campo per vincere”

La giocata della settimana, il rigore di Messi?
“Sarò breve e coinciso, so perché Messi ha fatto questa giocata. Lascio a voi l’interpretazione”

Sei il miglior realizzatore della Champions ma vieni spesso criticato?
“Ormai sono abituato, le considero normali. E’ anche come si abituano le persone e io le ho abituate male. Come ai bambini, quando hai tutto se togli qualcosa piangono. Mi limito a dire che firmerei per continuare con questa forma non perfetta secondo loro fino alla fine della stagione”

Ti senti felice qui a Madrid?
“Certo che sì, come non potrebbe essere così. Gioco sempre, segno qualche gol e gioco nel miglior club del mondo”

Cosa provi giocando questo torneo?
“Per me è sempre lo stesso, cerco di divertirmi e di offrire buone prestazioni. Cerco sempre di dare il meglio di me: domani sarà una bella partita contro una buona squadra che gioca davanti ai propri tifosi ma noi cercheremo di vincere”

Vi sentite favoriti per la Champions?
“Siamo sempre i favoriti noi del Real Madrid. Siamo ancora vivi anche in campionato anche se la situazione è un po’ complicata ma i conti si faranno alla fine”

Spalletti ha detto che hanno il 50% di possibilità. Totti continua a giocare a quasi 40 anni: cosa ne pensi?
“Probabilmente sono d’accordo almeno fin quando la palla non comincia a girare in campo, poi vedremo. Francesco è davvero impressionante, un riferimento. Se sta bene e si diverte fa bene a continuare. E’ un esempio anche per i bambini”

Si parla tanto del tridente del Barcellona per l’amicizia mentre voi non andate d’accordo è vero?
“Se lo dite voi, mi limiterò a raccontare che quando ero allo United e vincemmo la Champions con Ferguson, Scholes e Giggs mi limitavo al buongiorno e la buonasera. Non è importante se vado a cena con Benzema”

Pochi gol in trasferta quest’anno?
“Se mi fai un nome che ha segnato più di me in trasferta sono qui lo ascolto. Te lo dico io, non c’è”.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.