Shomurodov, la nazionale gli dà la carica

Shomurodov, la nazionale gli dà la carica

SHARE

La cura nazionale ha avuto effetto un’altra volta. Adesso Mourinho spera che possa aiutarlo anche a dare il suo contributo alla Roma. Non c’è niente da fare, ogni volta che Eldor Shomurodov veste la maglia dell’Uzbekistan si rigenera con gol e prestazioni importanti.

Ed è accaduto anche in questa sosta, nel doppio impegno contro Camerun e Costa Rica. Nella prima sfida ha servito l’assist vincente per il primo dei due gol realizzati dalla squadra, nella seconda ha segnato l’iniziale vantaggio dei suoi prima del ko per 2-1.

Come scrive il Corriere dello Sport, in entrambe le partite una prestazione di livello e applaudita dai suoi connazionali. Ancora una volta Shomurodov si risolleva con la nazionale, sebbene il suo avvio di stagione non sia stato del tutto negativo in giallorosso. O meglio, ha decisamente mostrato una verve diversa rispetto a quella della scorsa stagione.

Quarantasette minuti giocati spalmati su tre presenze, un gol trovato in Europa League contro il Ludogorets e un approccio sicuramente più positivo nei suoi ingressi in campo. Ma anche un pesante errore contro l’Atalanta. Un colpo di testa davanti alla porta mandato clamorosamente a lato che ha scatenato i rimpianti di una Roma sprecona e che ha alla fine ha perso la partita.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.